PORTE BLINDATE
CON RIVESTIMENTO IN PIETRA NATURALE

Le porte blindate con rivestimento in pietra naturale rendono unica e affascinante la casa. La pietra è un materiale di classe, senza imitazione, versatile e applicabile in tutte le situazioni e condizioni.

Pietra naturale per porte blindate: le caratteristiche

La pietra naturale per porte blindate viene estratta da una cava e viene lavorata senza alterarne la struttura fisico chimica originale. Non vengono perciò aggiunti altre componenti minerali come avviene per la pietra artificiale.

Ogni tipologia di pietra naturale si diversifica per uniformità, compattezza, porosità, lucentezza, durezza e trasparenza oltre che per natura geologica.

Tipi di pietra naturale per porte blindate

Ardesia: pietra naturale compatta a grana molto fine e brillante.
Arenaria: formata dall’unione di granelli di sabbia e da un cemento naturale che la rende molto compatta.
Granito: pietra naturale compatta, è riconoscibile per la presenza di cristalli di forma e colore variabili, visibili ad occhio nudo.
Marmo: compatto, cristallino ed estremamente puro. Il metamorfismo che lo genera lo rende molto pregiato e raro.
Onice: distinguibile per le ampie sfumature e venature di colore dal bianco al rosa, verde, arancio, ecc… Molto lucido è perfetto per l’aggiunta di speciali effetti retroilluminanti.
Quarzite: è costituito da granuli molto duri di quarzo.

Le porte blindate con rivestimento in pietra naturale di Ercole

Ogni blocco e taglio dà vita a un pezzo irripetibile ed esclusivo, come deve essere la porta blindata Ercole. Vengono prediletti il marmo, l’onice e il granito scelti con cura dalla gamma del leader dell’estrazione del marmo Antolini Marmi.

Per aggiungere un ulteriore tocco di unicità alla lastra è prevista anche la straordinaria versione retroilluminata. Si tratta di una nuova soluzione di design che prevede l’inserimento al di sotto della lastra di pietra naturale di led uniformi che illuminano il pannello e ne esaltano colori e venature. La retroilluminazione può essere totale, a tutta ampiezza della porta blindata, oppure a fasce prescelte. Viene controllata da remoto e può anche essere programmata l’attivazione o lo spegnimento all’orario prescelto tramite domotica.

La manutenzione della porta blindata in pietra naturale

La porta blindata con rivestimento in pietra naturale è di facile manutenzione. Sono sufficienti acqua e alcol oppure un normale detergente non aggressivo per eliminare eventuali macchie. L’usura della superficie è rara, ma nell’eventualità è sempre possibile ripristinarla, lucidandola in opera senza dover ricorrere alla sostituzione.

Condividi le soluzioni di sicurezza