Menu

Vetri

Sicurezza e trasparenza.
Il vetro nei serramenti blindati.

I nostri test antieffrazione e antiproiettile su diversi tipi di vetro.
Guarda il video
Tutti i vetri ERCOLE sono costituiti da 3 strati: vetro antieffrazione / isolamento / vetro antisfondamento.
Sono disponibili nella versioni: Trasparente - Extrachiaro - Stopsol - Satinato - Stampato C o con decorazioni a richiesta.

Nei Kit Ermetico e Termico la composizione prevede una lastra di vetro basso emissivo e gas argon all’interno della camera.

TRADIZIONALE
(UNI EN 356 PSA)



Vetro stratificato blindato base che
garantisce un discreto livello di sicurezza.
Vetro stratificato blindato base che garantisce un discreto livello di sicurezza.
  • Composizioni
  • Vetro
  • PVB
  • Policarbonato
  • Camera

TRADIZIONALE PLUS
(UNI EN 356 PSB)



Vetro stratificato blindato medio che
garantisce un buon livello di sicurezza.
Vetro stratificato blindato medio che garantisce un buon livello di sicurezza.
  • Composizioni
  • Vetro
  • PVB
  • Camera

POLICARBONATO
(UNI EN 356 P7B)



Vetro blindato con policarbonato che
garantisce un elevato livello di sicurezza.
Vetro blindato con policarbonato che garantisce un elevato livello di sicurezza.
  • Composizioni
  • Vetro
  • PVB
  • Policarbonato
  • Camera

POLICARBONATO TOP
(UNI EN 356 P8B)



Vetro blindato con policarbonato che
garantisce un eccezionale livello di sicurezza.
Vetro blindato con policarbonato che garantisce un eccezionale livello di sicurezza.
  • Composizioni
  • Vetro
  • PVB
  • Policarbonato
  • Camera

BALISTICI
(UNI EN 1063 BR3 -BR4 -BR5)



Vetri antiproiettile resistenti a vari
calibri: 356 Magnum – 44 Magnum –
Kalashnikov. <br>Composizioni da valutare in
base alla specifica situazione.
Vetri antiproiettile resistenti a vari calibri: 356 Magnum – 44 Magnum – Kalashnikov.
Composizioni da valutare in base alla specifica situazione.
  • Composizioni
  • Vetro
  • PVB
  • Camera
site by abcstudi.com